Un vasetto di vetro con un cuore verde, metafora visiva di un’azienda moderna, trasparente e attenta all’ambiente.
Celebriamo e difendiamo le materie prime, il cibo, usando le risorse e le competenze delle persone per far sì che le future generazioni continuino a condividere l'infinita generosità di Madre Natura.


La nostra storia inizia con le verdure e la frutta della campagna piemontese.
Prima erano peperoni, ciliegie, piselli, asparagi… poi anche olive, carciofi, pomodori e tutti gli altri ingredienti che oggi entrano nei nostri vasetti.

I frutti della terra sono il cuore del nostro lavoro: alla radice di 80 anni di gusto c'è la passione per conoscerli, rispettarli e celebrarli.
I nostri ingredienti sono semplici, ma non per questo poco preziosi: apri i vasetti uno a uno e scoprine alcuni con noi.
  • OlivOlì Snocciolate
    Saclà non sarebbe la stessa senza le mitiche Olive snocciolate! Un prodotto unico che ha contribuito in modo importante al successo dell’azienda fin dagli anni Sessanta. Oggi come allora ogni singola oliva è per noi un vero e proprio tesoro naturale, il frutto più prezioso di oliveti curati a regola d’arte.
  • Pesto alla genovese
    In ogni barattolo di Pesto alla Genovese Saclà si sente tutto il nostro amore per il basilico! Quello che selezioniamo viene coltivato nella nostra regione, il Piemonte. Prima della semina i terreni vengono sterilizzati solo con vapor acqueo, evitando l’uso di diserbanti. Dopo 2 mesi di attente cure è il momento del raccolto: solo la parte alta della pianta viene sfalciata, in modo che ricresca e si sviluppi ancora. Le foglie più giovani e tenere vengono trasportate subito ad Asti, dove vengono lavorare entro 24 ore per esprimere al meglio le loro qualità aromatiche.
  • Pomodori al forno con olive
    Per i pomodori abbiamo una vera e propria passione, perché sono il simbolo indiscusso della cucina italiana e mediterranea. Per questo ci affidiamo solo ad aziende agricole nelle zone più vocate, che garantiscono il rispetto della stagionalità e utilizzano metodi che riducono al minimo l’impatto ambientale. Perché per garantire la qualità del prodotto finale è fondamentale che anche il terreno in cui è coltivato sia in perfetta salute!
  • Sottolì Carciofini tagliati
    I carciofi sono piante incredibili. Non hanno bisogno di molto: solo terreno drenante e acqua sufficiente. Per questo la qualità dei terreni è fondamentale: ogni anno le piante vengono trapiantate in un nuovo sito per garantirne l'integrità genetica. Ogni pianta produce circa 10 carciofi, che vengono raccolti rigorosamente a mano. È un lavoro estenuante, ma preserva al meglio sia il carciofo, sia la pianta.
  • Acetelli Giardiniera
    La Giardiniera Saclà è preparata esattamente come facevano le nostre nonne: tante verdure tagliate, sbollentate e conservate semplicemente in aceto di vino. Nell’astigiano, dove Saclà è nata, le donne di casa iniziarono a conservare in questo modo i peperoni, diffusissimi nelle pianure del Po e del Tanaro. Oggi selezioniamo solo le qualità migliori, preferendo la cultivar quadrato d'Asti e il corno di bue. I fornitori vengono scelti con la massima cura per garantire che siano rispettati i nostri standard qualitativi e la nostra filosofia produttiva. Anche questa è sostenibilità.